“Signori imperatori, re e condottieri e tutte altre genti

che volete sapere delle usanze e costumi dei popoli e le diversità delle regioni del mondo,

 leggete questo libro, dove le troverete tutte.

Sussurri nella notte, voci di viaggiatori che attorno al fuoco condividono le paure e le scoperte.

Tutte queste saranno raccontate, per far sì che questo libro sia il più veritiero possibile."

Introduzione dalla "Marcia sulle Terre Bruciate"

 

CYNTRA

Cyntra è una terra inesplorata, misteriosa ed esotica.

Luogo adatto al proliferare di voci e leggende sugli immensi tesori sepolti sotto alle rovine che si perdono a vista d'occhio, favole sulle creature che la abitano… storie sulle spedizioni che scompaiono nel nulla.

Cyntra è una terra pericolosa, aliena ed indecifrabile.

Solo i più coraggiosi osano mettere piede sulle sue spiagge incontaminate.

Solo chi non ha più nulla da perdere si avventura tra la fitta boscaglia.

L'unico avvertimento che posso darvi, o esploratori

è di stare alla larga dalla nebbia.

 

Cyntra, terra delle nebbie

tofone4 Addtext com mtmzmtq1nji3ndk